Ginecomastia

ginecomastia: seno maschile La ginecomastia (seno maschile) è l’ operazione di chirurgia estetica che rimuove l’ accumulo di grasso sul seno e lo eccessivo sviluppo della ghiandola mammaria negli uomini. Parliamo di un macro inestetismo che può arrivare addirittura a creare problemi nei rapporti al paziente di sesso maschile e che esige quindi di essere sistemato chirurgicamente. Si tratta di un intervento di chirurgia estetica molto facile che non deve assolutamente terrorizzare il paziente che la necessita.

Preoperatorio della ginecomastia

Durante della visita preliminare il chirurgo plastico indicherà al candidato le analisi da sostenere per provare la propria buona salute. Bisogna sospendere di fumare o diminuire il numero delle sigarette almeno 7 giorni prima dell’ operazione di chirurgia estetica ed allo stesso modo cancellare l’alcol dalla propria alimentazione.

Intervento di plastica al seno maschile

L’ intervento di plastica al seno maschile viene effettuata aspirando il grasso in eccesso attraverso delle piccole cannule infilate in ferite appositamente create in punti invisibili. Contestualmente la ghiandola mammaria iper-sviluppata verrà eliminata grazie ad una piccola incisione sotto il capezzolo. Talvolta possono accadere degli effetti collaterali come ridotti avvallamenti, modificazione del colore cutaneo della parte operata, nonché una particolare ipersensibilità. La durata dell’operazione è di venti minuti. Il soggetto viene assoggettato a sedazione intravenosa accompagnata da anestesia locale. In tale modo saranno sufficienti sei ore di ricovero post operatorio prima di tornare a casa.

Esiti cicatriziali della plastica al seno maschile sono molto sottili e posizionate in corrispondenza dell’ entrata della cannula.

Postoperatorio la chirurgia del seno maschile

ginecomastia risultatoLa parte operata viene fasciata con un bendaggio elastico che verrà rimosso dopo una settimana. La durata totale della convalescenza si staglia intorno ai 12 giorni. E’ suggerita la sottomissione ad un ciclo di linfodrenaggio per scongiurare ecchimosi. Per un mese e mezzo dopo l’ intervento è suggerito evitare l’esposizione al sole. Gli esiti della chirurgia del seno maschile sono durevoli. Per poter vederli bisognerà aspettare comunque alcune settimane. La zona dovrà eliminare completamente l’edema.